ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Decapitato in video. La stampa britannica: "Sappiamo chi è l'assassino"

Lettura in corso:

Decapitato in video. La stampa britannica: "Sappiamo chi è l'assassino"

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Fbi confirma l’autenticità del video e la stampa d’oltremanica schizza un primo identikit del misterioso jihadista dall’accento britannico.

L’uomo che le immagini suggeriscono abbia decapitato il giornalista americano James Foley verrebbe da Londra e risponderebbe al nome di John.

A riconoscerlo un suo ex ostaggio, raggiunto dal quotidiano The Guardian. L’uomo, di cui non viene fornita l’identità, lo indica come leader di un commando composto da tre cittadini britannici, arruolati come carcerieri di un gruppo di stranieri nella roccaforte siriana dell’Isis di Raqqa. L’uomo, di cui non viene fornita l’identità, lo indica come leader di un commando composto da tre cittadini britannici, arruolati come carcerieri di un gruppo di stranieri nella roccaforte siriana dell’Isis di Raqqa.