ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: nuovo intensificarsi degli scontri nell'Est. La Merkel a Kiev il 23 agosto

Lettura in corso:

Ucraina: nuovo intensificarsi degli scontri nell'Est. La Merkel a Kiev il 23 agosto

Dimensioni di testo Aa Aa

Violenti scontri sono ancora in corso a Lugansk. Un quartiere della roccaforte dei separatisti filorussi nell’est dell’Ucraina è stato riconquistato dalle forze militari di Kiev. Nelle ultime 24 ore un soldato ucraino è rimasto ucciso e almeno 28 sono rimasti feriti.

Si combatte anche a Donetsk, altro baluardo dei separatisti, dilaniato dai colpi dell’artiglieria ucraina. Gli scontri si stanno intensificandonell’area della vicina cittadina di Makiivka.

Le autorità ucraine sostengono di aver recuperato 15 corpi dal luogo in cui un missile avrebbe colpito un convoglio di civili in fuga da Lugansk. Kiev attribuisce l’attacco ai filorussi che negano ogni responsabilità. Si presume ci siano altre vittime ma le ricerche sono sospese per il nuovo intensificarsi dei combattimenti.

Altri tentativi di trovare una soluzione diplomatica il 23 agosto, quando il cancelliere tedesco Angela Merkel sarà a Kiev per incontrare per la prima volta dall’inizio della crisi il presidente Poroshenko e il premier Iatseniuk.