ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: Onu lancia vasta operazione umanitaria per 500mila sfollati

Lettura in corso:

Iraq: Onu lancia vasta operazione umanitaria per 500mila sfollati

Dimensioni di testo Aa Aa

Di fronte all’emergenza umanitaria in Iraq, Onu e Unione Europea mobilitano ulteriori risorse. L’ONU ha annunciato per mercoledì l’inizio di una vasta operazione per aria, mare e terra, per aiutare oltre mezzo milione di sfollati all’interno del Paese.

Un ponte aereo funzionerà tra Aqaba, in Giordania, e Arbil, nel Kurdistan iracheno, dove si trova gran parte dei rifugiati.

Anche l’Unione Europea, attraverso il commissario agli Aiuti Umanitari in visita a Baghdad, annuncia un maggiore impegno a favore della popolazione fuggita dalle violenze.Kristalina Georgieva: “La risposta dell’Unione Europea è continuare a mobilitare ulteriori fondi per aiutare tutti gli iracheni, tutti gli iracheni colpiti dai combattimenti, ovunque si trovino. Soltanto la settimana scorsa, la Commissione Europea ha messo a disposizione altri cinque milioni di euro, portando la somma complessiva a 17 milioni di euro finora”.

La maggior parte degli sfollati vive ancora in scuole, moschee e chiese. L’Onu intende, per questo, aprire altri campi profughi nelle province curde di Dohuk e Arbil, dove spera di ospitare in un primo momento 140mila persone in una decina di strutture.