ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iran: morta Simin Behbahani, celebrata poetessa

Lettura in corso:

Iran: morta Simin Behbahani, celebrata poetessa

Dimensioni di testo Aa Aa

È morta ottantasettenne la leonessa dell’Iran: Simin Behbahani, la più grande poetessa persiana dell’ultimo secolo, due volte candidata al Premio Nobel, un’opera il cui valore è stato sottolineato da importanti premi internazionali. Suoi versi furono citati anche in un discorso di Barack Obama, nel 2011, per il nuovo anno persiano.
Il soprannome di Leonessa dell’Iran è dovuto anche alla sua militanza per la libertà d’espressione e i diritti delle donne: ha scritto poesie anche di forte contestazione, sotto il regime dello Scià prima e degli Ayatollah poi, senza mai essere bloccata. Fino al 2010, quando fu arrestata mentre si imbarcava per Parigi, ormai ottantaduenne e quasi cieca fu portata in caserma e interrogata per una notte intera, per poi esser rilasciata, ma senza passaporto. È morta a Teheran, dov’era nata.