ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: a Baghdad ministero degli Esteri tedesco, in arrivo aiuti umanitari

Lettura in corso:

Iraq: a Baghdad ministero degli Esteri tedesco, in arrivo aiuti umanitari

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Europa è attiva sul fronte iracheno, con priorità all’emergenza umanitaria: dopo il Consiglio dei Ministri degli Esteri che si è tenuto ieri a Bruxelles e che ha dato un sostanziale via libera alla vendita di armi ai curdi iracheni, l’attenzione è per ora puntata principalmente sugli aiuti, come sottolinea il Ministro degli Esteri tedesco, Franck-Walter Steinmeier, giunto a Baghdad:

“Gli aiuti umanitari – ha detto – sono di fondamentale importanza, perché molte persone sono state espulse o uccise, in particolare le minoranze nel Nord dell’Iraq. Gli aiuti umanitari saranno di grande rilevanza, la Germania ha stanziato più di 24 milioni”.

Il primo volo tedesco partirà nelle prossime ore, mentre gli aiuti di altri Paesi sono già sul posto: un aereo italiano è atterrato in mattinata. Gli aiuti umanitari vengono gestiti da buona parte dei Paesi europei a livello bilaterale, mentre per la vendita di armi ai curdi per contrastare l’Isis era necessario un quadro di riferimento europeo.