ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Pakistan, in migliaia contro il primo ministro

Lettura in corso:

Pakistan, in migliaia contro il primo ministro

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono arrivati a Islamabad da diverse città pachistane per dar vita, nel giorno dell’Indipendenza, a una grande manifestazione contro il governo di Nawaz Sharif. Sono migliaia di seguaci di gruppi d’opposizione, uno dei quali capeggiato dall’ex giocatore di cricket Imran Khan, che chiedono le dimissioni del primo ministro accusato di frode elettorale. Durante la marcia di avvicinamento a Islamabad, colpi d’arma da fuoco sono stati sparati contro il convoglio di Imran Khan, che è rimasto illeso.

Tra i leader della protesta anti-governativa, Tahir-ul-Qadri, un religioso di nazionalità canadese che gestisce una rete di moschee e scuole islamiche, il quale intende allestire un’occupazione permanente fino alle dimissioni del premier.

Una manifestazione alternativa è stata messa in scena dai sostenitori del primo ministro Nawaz Sharif, il quale respinge ogni accusa.