ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq, l'avanzata dell'IS diventa un'opportunità per i curdi

Lettura in corso:

Iraq, l'avanzata dell'IS diventa un'opportunità per i curdi

Dimensioni di testo Aa Aa

Centinaia di migliaia di persone, in Iraq, sono state costrette a fuggire a causa dell’offensiva lanciata a giugno dagli jihadisti, che hanno conquistato territori a nord e a est di Baghdad. Le forze curde hanno tentato di fermarli, non senza difficoltà. Il reportage di RAI 1.

Gli aiuti umanitari stanno affluendo nella regione del Kurdistan iracheno, dove migliaia di rifugiati sono stati spinti dall’avanzata dell’IS. Per questa provincia autonoma, si apre forse l’opportunità di diventare uno Stato riconosciuto. Il reportage della SRF.

Secondo l’Alto commissariato dell’Onu per i rifugiati, in Iraq decine di migliaia di persone si trovano in questa condizione, in particolare tra la comunità curda e quella degli Yazidi, intrappolati senza viveri sulle montagne del Sinjar. France2 ha incontrato alcuni dei sopravvissuti.

Nessuna comunità è scampata alla crudeltà degli jihadisti dello Stato Islamico, che hanno lasciato alla popolazione la scelta tra la conversione e la morte. Lo Stato Islamico è più pericoloso di Al Qaeda? Il reportage della Televisione svizzera italiana.