ULTIM'ORA

Lettura in corso:

Nuovi casi di ebola, si provano farmaci sperimentali


Mondo

Nuovi casi di ebola, si provano farmaci sperimentali

Un nuovo caso di ebola è stato registrato in Nigeria, dove il virus ha già ucciso tre persone. La notizia arriva quando l’organizzazione mondiale della sanità dichiara che i viaggi aerei possono favorire il diffondersi del contagio e alcune compagnie cominciano a limitare i voli.
La Liberia resta uno dei Paesi più colpiti dalla malattia.
“L’ebola in Liberia – dice il medico Kevin de Cock -rappresenta una grave crisi. La diffusione è attualmente incontrollata, ma può diventare controllabile. Voglio insistere su questo punto: l’epidemia può essere controllata”.
Nella capitale Monrovia sono arrivati dagli Stati Uniti i primi campioni del farmaco sperimentale ZMapp, che sarà utilizzato per curare due medici che hanno contratto la malattia dai loro pazienti.
Lo ZMapp è frutto di una collaborazione internazionale: provengono dalla Germania gli anticorpi appositamente sviluppati su piante di tabacco che vengono poi inseriti nella composizione del farmaco.
Un altro farmaco, il TMK-ebola viene sviluppato in Canada ed è già stato sperimentato con successo su due macachi, che nel giro di qualche giorno sono completamente guariti.

Leggi anche

Ebola, la malattia che viene dall'Africa