ULTIM'ORA

Lettura in corso:

NBA: ex AD di Microsoft compra i Clippers per 2 miliardi di dollari


Sport

NBA: ex AD di Microsoft compra i Clippers per 2 miliardi di dollari

I Los Angeles Clippers hanno un nuovo proprietario. Steve Ballmer, 58enne ex amministratore delegato di Microsoft, ha acquistato la squadra militante in NBA per 2 miliardi di dollari.

E’ finita quindi ufficialmente, dopo oltre 30 anni, l’era della famiglia ‘Sterling’. Donald Sterling, proprietario dei Clippers dal 1981, era stato obbligato a vendere la franchigia dopo lo scandalo che lo ha coinvolto la primavera scorsa. Il miliardario americano era sta bandito a vita dall’NBA a fine aprile, per aver pronunciato frasi razziste durante una telefonata con la sua presunta amante V. Stiviano.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

Prossimo Articolo

Sport

Calcio: Tata Martino ricomincia dall'Argentina