ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq nel caos. al-Maliki contro il Presidente. Militari sciiti circondano Baghdad

Lettura in corso:

Iraq nel caos. al-Maliki contro il Presidente. Militari sciiti circondano Baghdad

Dimensioni di testo Aa Aa

L’Iraq vive ore difficili. Alla battaglia contro le milizie dello Stato Islamico si aggiunge la crisi politica. Domenica numerosi militari sciiti al Premier iracheno Al Maliki si sono schierati attorno all’area verde che circonda Baghdad.

L’azione,è arrivata poco prima dell’annuncio con il quale Al Maliki ha dichiarato di voler denunciare il Presidente della Repubblica, il curdo Fuad Masum. “Esporrò una denuncia alla Corte Federale contro il presidente della Repubblica per aver commesso una chiara violazione della Costituzione, preferendo agli interessi della popolazione i suoi interessi personali” ha dichiarato Al Maliki.

In base alla costituzione irachena le cariche di presidente della Repubblica,presidente del parlamento e capo del governo vanno divise tra curdi, sunniti e sciiti. Dopo le elezioni le prime due cariche sono state assegnate, mentre resta vacante la terza.

Al Maliki, accusato di aver soffiato sulle violenze settarie negli anni passati, è in cerca di una riconferma a premier.

Da Washington solidarietà nei confronti del presidente Masum.