ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: la magistratura dà ragione ad al Maliki. Sarà ancora premier

Lettura in corso:

Iraq: la magistratura dà ragione ad al Maliki. Sarà ancora premier

Dimensioni di testo Aa Aa

In Iraq la Corte federale dà ragione al premier Nouri al-maliki nel suo braccio di ferro col presidente Fouad Massoum.

Questa domenica, in un intervento televisivo, al Maliki aveva accusato il neopresidente di aver violato due volte la costituzione per cercare di togliergli il premierato. Al Maliki era arrivato a denunciare Fouad Massoum, proprio per non avergli affidato, come da costituzione, il compito di formare un esecutivo.

Per questo centinaia di sostenitori del primo ministro sono scesi in piazza a Baghdad per chiedere che gli venga concesso un terzo mandato, dopo la
sentenza della Corte Federale che ha dichiarato il suo partito, lo Stato del Diritto, come prima forza politica uscita dalle elezioni del 30 aprile.

Al Maliki era stato accusato soprattutto di non saper gestire il fragile equilibrio iracheno nel momento in cui il Paese si batte contro l’avanzata di Isis.