ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: in tanti cercano ancora di fuggire da Donetsk

Lettura in corso:

Ucraina: in tanti cercano ancora di fuggire da Donetsk

Dimensioni di testo Aa Aa

La sofferenza degli abitanti di Donetsk non ha per ora fine. I combattimenti nell’est dell’Ucraina continuano, e a essere colpiti nelle ultime ore sono stati ancora altri edifici: case, negozi, ospedali.

Una donna anziana – sopravvissuta ai bombardamenti – racconta di avere perso i propri cari: “Non so dove sia mia figlia, dove sia mio nipote – dice -. Non lo vedò più. È stato ucciso…”.

Nonostante i numerosi rischi, sono tante le persone che cercano di fuggire da Donetsk. Il treno che porta a Mosca anche questa domenica era completo. “È spaventoso, già mentre stavamo attraversando Donetsk in auto c’erano i carri armati, i militari – dice una donna -. Abbiamo sentito i bombardamenti, fa paura anche stare alla stazione dei treni. Ma questa è l’ultima possibilità che abbiamo per salvarci”.

Sono almeno trecentomila su un milione circa gli abitanti che hanno lasciato Donetsk per fuggire dai combattimenti tra le forze governative ucraine e i ribelli filorussi. Almeno per il momento non potranno tornare.