ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Turchia al voto per eleggere il nuovo Presidente

Lettura in corso:

La Turchia al voto per eleggere il nuovo Presidente

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinquanta milioni di turchi per la prima volta al voto per eleggere il nuovo Presidente della Repubblica. Tre i candidati, ma un unico grande favorito: il premier in carica Recep Tayyp Erdogan.

A capo della scena politica turca da dodici anni, Erdogan non dovrebbe avere troppe difficoltà ad aggiudicarsi la presidenza già al primo turno. La sua probabile vittoria inquieta la comunità internazionale, che teme un’escalation di autoritarismo nel paese.

Candidato dei due principali partiti d’opposizione è Ekmeleddin Ihsanoglu. Islamico moderato, Ihasoglu ha trascorso la maggior parte della sua vita in Egitto. Considerato una figura di riconciliazione sociale gode della stima di un’amplia parte della società turca.

Il terzo candidato alla presidenza della Turchia è Selahattin Demirtas, candidato del movimento curdo Pace e democrazia. Pur avendo pochissime chance di vittoria, la sola candidatura di Demirtas prova che la questione curda è ormai entrata a far parte dell’agenda politica turca.