ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Alitalia: firmato accordo con Etihad

Lettura in corso:

Alitalia: firmato accordo con Etihad

Dimensioni di testo Aa Aa

È stato siglato l’accordo tra Alitalia e Etihad. L’intesa, che dovrà essere approvata dall’Antitrust europeo entro fine anno, è stata firmata dal ceo di Etihad, James Hogan, e dall’ad di Alitalia, Gabriele Del Torchio. Il vettore degli Emirati salirà quindi al 49% della società della Magliana.

L’investimento di Etihad in Alitalia è di 1,758 miliardi di euro per ristrutturare la compagnia italiana. Un impegno finanziario di oltre 800 milioni per i soci, più di 2.000 esuberi, ma anche nuove rotte e destinazioni. È con questi numeri che parte l’alleanza tra Alitalia ed
Etihad, che permetterà all’ex compagnia di bandiera di tornare all’utile tra tre anni.

“Ce l’abbiamo fatta. Dopo tanta fatica, tante notti e un anno di lavoro”. Le prime parole dell’ad di Alitalia.

Ecco di seguito tutti i numeri dell’operazione:
1,25 mld – l’investimento complessivo di Etihad tra il 2015 e il 2018
560 mln – i soldi che Etihad investe nel capitale sociale per una quota del 49% della “newco” Alitalia
690 mln – i soldi che Etihad investirà in quattro anni per il rinnovo della flotta e la formazione del personale.
565 mln – il debito di Alitalia che viene rinegoziato
7 – le nuove destinazioni intercontinentali servite tra il 2015 e il 2018
7 – nuovi aerei di lungo raggio
105 – le destinazioni servite al 2018