ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Processo Pistorius. La parola all'accusa

Lettura in corso:

Processo Pistorius. La parola all'accusa

Dimensioni di testo Aa Aa

“Un cumulo di bugie”, è stata una requisitoria durissima quella del pubblico ministero sudafricano contro l’ex campione paralimpico di atletica Osckar Pistorius.

L’uomo è accusato di aver ucciso la sua fidanzata Reeva Steenkamp il 14 febbraio
2013. L’accusa ritiene che Pistorius abbia
deliberatamente assassinato la modella. La difesa afferma che sia stato un incidente.

“La corte non dovrebbe avere difficoltà nel confutare la versione dell’accusato non solo per i possibili dubbi, ma per l’assoluta mancanza di verità”, ha detto il pubblico ministero.

La difesa dovrebbe parlare già venerdì o la prossima settimana. Se riconosciuto colpevole dell’omicidio premeditato della Steenkamp, il 27enne Pistorius rischia una condanna fino a 25 anni di carcere.