ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Scozia, primo dibattito tv a 6 settimane da referendum indipendenza

Lettura in corso:

Scozia, primo dibattito tv a 6 settimane da referendum indipendenza

Dimensioni di testo Aa Aa

A 6 settimane dal referendum sull’indipendenza della Scozia, i leader unionista Alistair Darling e l’indipendentista Alex Salmond si sono affrontati in un primo dibattito televisivo. Un’occasione d’oro soprattutto per i sostenitori dell’autonomia che, secondo i sondaggi, mantengono un notevole distacco di consensi.

“Un bambino di 8 anni le sa dire la bandiera del Paese, la sua capitale. È un fatto normale” dice Alistair Darling, ex Ministro delle Finanze nel governo di Gordon Brown. “Ora, immagino che la nostra bandiera resterà quella con la croce di Sant’Andrea, che la nostra capitale resterà Edimburgo. Ma mi saprebbe dire che moneta avremo? Cosa dice su questo un bambino di 8 anni?”.

Sintetica e sagace la ribattuta di Alex Salmond, Primo Ministro scozzese: “Alistair, ma avremo la sterlina! Guardi che la sterlina è tanto scozzese quanto dell’Inghilterra, è la nostra sterlina tanto quanto la vostra”.

Per ora la palla sembra saldamente restare nel campo del no all’indipendenza che, secondo un sondaggio pubblicato il 1 di agosto, ha il 57% dei consensi. Fermi al 43% gli indipendentisti. Ma il punto chiave restano gli indecisi: oltre 1 milione su una popolazione totale di poco più di 5 milioni.