ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Murdoch ritira l'offerta, salta il matrimonio Time Warner-Fox

Lettura in corso:

Murdoch ritira l'offerta, salta il matrimonio Time Warner-Fox

Dimensioni di testo Aa Aa

Il matrimonio dell’anno è saltato. Dopo il “No” secco del board di Time Warner e i segnali negativi arrivati in Borsa dagli azionisti della sua 21st Century Fox, Rupert Murdoch è stato costretto a gettare la spugna.

Il magnate delle telecomunicazioni ha ritirato l’offerta da 80 miliardi di dollari (quasi 60 miliardi di euro) per la proprietaria della Warner Bros.

Naufraga così il sogno di creare un impero dei media i cui confini si sarebbero estesi dagli studios cinematografici fino ad una pletora di canali, compresa la HBO.

Secondo alcuni si tratterebbe soltanto di una mossa tattica di Murdoch: ritirarsi e far abbassare il valore di Borsa della preda per poi tornare “a caccia” in un secondo momento.

Per altri, invece, il passo indietro è sincero. Fatto, questo, comprovato dall’annuncio successivo di un riacquisto di azioni della Fox, per restituire fiducia (e, soprattutto, un ritorno) agli azionisti.