ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Baghdad, autobombe nei mercati sciiti

Lettura in corso:

Baghdad, autobombe nei mercati sciiti

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora attacchi con autobombe nel quartiere sciita di Baghdad. Le esplosioni, avvenute in alcuni mercati gremiti di gente, hanno ucciso almeno dieci persone. Nello stesso quartiere, il 31 luglio scorso, vetture cariche di esplosivo avevano fatto 47 morti.
La città settentrionale di Mosul, da giugno controllata dalle milizie islamiche, è stata teatro di sanguinosi scontri armati tra esercito iracheno, che tenta di riprendere il controllo della città, e guerriglieri. Il bilancio è di almeno cinquanta morti. Secondo testimonianze non confermate dal governo, gran parte delle vittime erano detenuti di una prigione allestita dagli insorti che sarebbe stata bombardata dall’aviazione.