ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Dal Canada alla Cina: una "spy story" in stile 007

Lettura in corso:

Dal Canada alla Cina: una "spy story" in stile 007

Dimensioni di testo Aa Aa

Le autorità cinesi stanno indagando su due canadesi, un uomo e una donna, sospettati di spionaggio, almeno questo è quanto riportano i media locali. Sarebbero sotto inchiesta per un presunto furto di segreti di Stato relativi a programmi di ricerca dell’Esercito e della Difesa nazionale cinese.

Altro particolare: a condurre l’indagine l’Ufficio di Pubblica Sicurezza di Dandong, città al confine con la Corea del Nord. Una zona considerata militarmente sensibile per la Cina. Il ponte è un mezzo di comunicazione cruciale tra Pechino e Pyongyang.

Proprio in questa cittadina i due canadesi pare gestissero un locale molto frequentato e noto. Senza contare infine che meno di una settimana fa Ottawa aveva accusa la Cina di spionaggio informatico.