ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Colpiti dal fuoco amico. Razzo di Hamas colpisce zona vicino Betlemme

Lettura in corso:

Colpiti dal fuoco amico. Razzo di Hamas colpisce zona vicino Betlemme

Dimensioni di testo Aa Aa

Nella salva di razzi lanciati dalla Striscia di Gaza verso il centro di Israele che hanno preceduto l’entrata in vigore della tregua di 72 ore, uno di questi, un M75 a lunga gittata, è caduto nei pressi della moschea di Beit Sahour in Cisgiordania, non distante da Betlemme.

Gli abitanti della zona sono vivi per miracolo come racconta uno di loro: “Stavamo dormendo quando abbiamo udito una forte esplosione. I tre piani della casa di fronte, avevano vetri in frantumi e danni”.

Tuttavia oltre alla rabbia c‘è la speranza di alcuni palestinesi che questo cessate-il fuoco possa tenere per permettere alla gente di riapprovvigionarsi: “La tregua serve a trovare qualcosa per i nostri figli. Tutto è stato distrutto. Nessuno, non importa che sia musulmano o no, potrebbe vivere in queste condizioni. Uccidono i nostri figli e le nostre donne”.

Frattanto le forze armate israeliane comunicano di aver ucciso 900 operativi di Hamas, cifra contestata dai palestinesi. Il computo totale dei morti causati dai bombardamenti israeliani invece, è superiore alle 1800 vittime.