ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Siria-Libano: al confine un "attacco pianificato da tempo"

Lettura in corso:

Siria-Libano: al confine un "attacco pianificato da tempo"

Dimensioni di testo Aa Aa

Un attacco pianificato da tempo. Ne sono convinti i vertici dell’esercito libanese che, al confine con la Siria, ha avuto 10 soldati uccisi, 25 feriti e 13 dispersi. L’offensiva che viene attribuita ai militanti del Fronte al-Nusra, branca armata siriana di Al-Qaeda, è cominciata sabato per intensificarsi ieri.

“L’attacco terroristico di sabato non è avvenuto per caso, non è stato improvvisato, era stato pianificato da molto tempo” ha detto Jean Kahwaji, Comandante dell’esercito libanese.

Ieri intanto in Siria è stata una giornata di duri scontri: alemo 44 le persone uccise nei raid dell’aviazione siriana che si sono concentrati sulle città di Duma e Kfarbatna, controllate dai ribelli, nella regione della Goutha orientale. I lanci di mortaio da parte dei ribelli verso i quartieri Sud di Damasco hanno a loro volta fatto almeno 12 morti.