ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Esercitazioni russe al confine ucraino. Fra sforzi diplomatici e "dispetti"

Lettura in corso:

Esercitazioni russe al confine ucraino. Fra sforzi diplomatici e "dispetti"

Dimensioni di testo Aa Aa

Nuove esercitazioni militari nelle regioni centro-occidentali della Russia al confine con l’Ucraina.

Nelle manovre da questo lunedì all’8 agosto saranno utilizzati oltre 100 aerei da guerra. A Kiev la cosa viene vista come un’ulteriore provocazione da parte di Mosca viste le tensioni che oppongono i due paesi.

Nelle manovre sono utilizzati caccia, elicotteri ed i bombardieri di ultima generazione Sukhoi Su-34. Le esercitazioni, ha spiegato lo stato maggiore russo saranno le prime di una serie organizzate con l’obiettivo di migliorare l’efficacia delle Forze aree di Mosca. ​La decisione del Cremlino però rischia di far peggiorare le già pessime relazioni diplomatiche fra Washington, Bruxelles e Mosca, rese difficili dalla crisi ucraina.