ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ebola: epidemia si allarga. Seconda vittima americana sta per arrivare negli USA

Lettura in corso:

Ebola: epidemia si allarga. Seconda vittima americana sta per arrivare negli USA

Dimensioni di testo Aa Aa

Starebbero migliorando le condizioni dell’americano infettato da Ebola, la febbre emorragica esplosa in Africa occidentale, e già in un ospedale negli Stati Uniti. Starebbe per arrivare la seconda vittima statunitense dell’epidemia.

Intanto la malattia continua a propagarsi, le cifre sono ballerine. Fra 700 e 800 le vittime.

Varie nazioni come Corea del Sud e Malaysia stanno chiudendo le frontiere a chiunque provenga dalla regione, ma in loco le misure restano insufficienti. Dal punto di vista della ricerca non esiste ancora vaccino e la mortalità si sarebbe attestata sul 60% dei casi.

Chi sta compiendo ricerche serie sulla malattia è il dipartimento di Stato Usa perché, dall’undici settembre, Ebola è stata inserita nei rischi di bioterrorismo e come tale è considerata da Washington alla stregua di una minaccia nazionale.

Alberto de Filippis