ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Soldato israeliano rapito: il padre, l'esercito farà tutto il possibile

Lettura in corso:

Soldato israeliano rapito: il padre, l'esercito farà tutto il possibile

Dimensioni di testo Aa Aa

Si chiama Hadar Goldin il soldato israeliano rapito durante la perquisizione di un tunnel nella Striscia di Gaza. Due sue commilitoni sono stati uccisi da militanti di Hamas, secondo l’esercito che parla di almeno un kamikaze in azione.

Hadar Goldin, 23 anni, è originario di Kfar Saba, a nord di Tel Aviv. “Siamo sicuri che l’esercito non si fermerà in nessuna circostanza”, dice il padre, “e che farà ricerche ovunque nella Striscia di Gaza e riporterà a casa Hadar sano e salvo”.

Il segretario generale dell’Onu Ban Ki Moon ha chiesto il suo immediato rilascio. Il segretario di Stato statunitense John Kerry ha esortato Turchia e Qatar a esercitare la loro influenza per ottenere la liberazione del militare.