ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Graffiti "mondiali" a Copacabana

Lettura in corso:

Graffiti "mondiali" a Copacabana

Dimensioni di testo Aa Aa

Copacabana ha una nuova attrazione turistica.

Appassionato di calcio, da buon brasiliano, il pittore Marcos Jambeiro ha creato un mega murales che raffigura i più grandi momenti della Coppa del Mondo 2014.

Non manca davvero nulla di importante nelle raffigurazioni dipinte sul muro: dalla celebre capriola dell’attaccante tedesco, a Neymar, Messi, Ochoa, il successo dei teutonici, passando ovviamente per le bandiere di tutte le Nazioni partecipanti.

“Tutto ciò che è accaduto durante la Coppa del Mondo è stato dipinto in sintesi su questo muro – afferma l’artista -, qui c‘è Miro Klose e la sua gioia, considerato il record di capocannoniere della storia dei Mondiali. E qui lo stato d’animo carioca dopo la tragedia contro la Germania, la profonda frustrazione della Seleçao”.

In tutto il Brasile, i graffiti rappresentano una forma d’arte estremamente popolare: di certo, l’osteggiato e controverso torneo di Coppa del Mondo ha dato agli artisti di strada ampia ispirazione.