ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Presidenziali turche. Già al voto gli espatriati

Lettura in corso:

Presidenziali turche. Già al voto gli espatriati

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta 2,7 milioni di cittadini turchi che vivono all’estero (circa metà in Germania) possono partecipare al voto
nel paese di residenza. Queste presidenziali sono le prime a
suffragio universale diretto in Turchia.

Il primo turno è previsto il
10 agosto. Il secondo, se nessun candidato avrà ottenuto la
maggioranza assoluta, si terrà il 24 agosto.

Dice una donna: “È la prima volta dalla fondazione della Turchia moderna È positivo che abbiamo un’influenza determinante anche se non viviamo lì”.

Un’altra aggiunge: “Ho due patrie la Germania e la Turchia entrambe sono importanti per me. Anche se spendo la maggior parte del mio tempo in Germania”.

Tre i candidati in corsa: oltre a Erdogan, leader del partito islamico Akp, in testa ai sondaggi,poi l’ex-capo dell’Organizzazione di Cooperazione Islamica Ekmeleddin Ihsanoglu e il leader curdo Selahattin Demirtas.