ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La storia e il cinema a Roma

Lettura in corso:

La storia e il cinema a Roma

Dimensioni di testo Aa Aa

2000 anni dopo, all’ombra della grande statua dell’imperatore Augusto, ha luogo una ricostruzione storica con supporti multimediali. Ecco uno degli eventi dell’estate romana 2014.

Nella capitale italiana s’illuminano i resti notturni del Foro di Augusto al centro delle celebrazioni per il bimillenario della morte del fondatore dell’impero avvenuta il 19 agosto del 14 d.C.

Nei quaranta minuti previsti la voce di Piero Angela illustra il sito, sorto accanto all’attuale via Alessandrina, di recente restauro, e all’epoca dominato dalla statua di Augusto alta dodici metri.

I festeggiamenti e le serate per il bimillenario durano fino al 21 di ottobre.

Ma a Roma nasce anche Cinecittà Word, il primo parco tematico italiano dedicato al mondo del cinema, un eden cinematografico disegnato da Dante Ferretti (lo scenografo marchigiano vincitore di tre premi Oscar) allietato dalla colonna sonora con musiche di Ennio Morricone – cui è dedicata l’area western.

Le attrazioni sono 20, otto set cinematografici, quattro teatri, quattro ristoranti a tema per un investimento di 250 milioni di euro.

C‘è anche la ricostruione di un interno di sottomarino nel quale provare l’ebrezza di sventare un disastro.

Il biglietto intero di ingresso, che dà accesso a tutte le attrazioni e a tutti gli spettacoli del Parco, avrà validità giornaliera e un costo di 29 euro, 23 ridotto per bambini fino a 10 anni e per over 65.