ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'orso Knut imbalsamato al Museo di Storia Naturale di Berlino

Lettura in corso:

L'orso Knut imbalsamato al Museo di Storia Naturale di Berlino

Dimensioni di testo Aa Aa

Knut era stato l’orso in cattività piu’ famoso di Germania, la star dello zoo di Berlino. Purtroppo era prematuramente deceduto. Adesso un’opera di tassidermia ha imbalsamato il suo corpo che fa bella mostra di se al Museo di Scienze Naturali della capitale tedesca.

3 anni dopo la morte, la sua pelliccia vera è adesso questa scultura che forse è molto piu’ di una imbalsamatura.

Il lavoro attorno al corpo di Knut è durato 3 mesi ed è stato poi presentato alla stampa. L’opera è poi diventata ambasciatrice della campagna contro le rivoluzioni climatiche. In seguito Knut è tornato a Berlino.

Nato allo Zoo di Berlino nel dicembre 2006,
Knut commosse il mondo perchè era stato abbandonato dalla madre assieme al gemello che morì a 4 giorni dal parto.

Dal 2006 al 2011 sono stati 11 milioni i turisti accorsi per vederlo allo zoo.

Knut oltre a generare grandi entusiasmi ha anche scatenato grandi polemiche partite in prevalenza dagli animalisti che hanno accusato lo Zoo di Berlino di non essere adeguato per accogliere animali strappati al loro habitat.