ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Israele intercetta nella notte razzi da Gaza su Tel-Aviv

Lettura in corso:

Israele intercetta nella notte razzi da Gaza su Tel-Aviv

Dimensioni di testo Aa Aa

Il sistema di difesa missilistica israeliano Iron Dome è entrato in funzione nella notte intercettando nei cieli di Tel Aviv due razzi lanciati dalla Striscia di Gaza.

Intanto la campagna militare dello Stato Ebraico è proseguita ieri mantenendo l’obiettivo già esplicitamente dichiarato dal Premier Benjamin Netanyauh: demilitarizzare la Striscia. Prima tappa, la distruzione dei tunnel, operazione di cui l’esercito stesso ha diffuso ieri delle immagini.

Le incursioni dei militari israeliani all’interno della Striscia di Gaza sono finalizzate proprio ad individuare le entrate e distruggere i tunnel utilizzati da Hamas, con l’impiego di robot inviati nelle cavità prima che i militari vi accedano.

L’altro obiettivo prioritario è quello di isolare e smantellare le postazioni da cui i militanti palestinesi sparano i razzi Grad e Katyusa con i quali Hamas penetra sempre più a fondo nel territorio israeliano.

Una guerra dai costi spropositati per la popolazione palestinese, ma che potrebbe incrinare in parte anche l’appoggio israeliano: sono ormai 53 i soldati dello Stato Ebraico morti dall’inizio delle operazioni, in appena 3 settimane.