ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: le bombe israeliane provocano una nuova strage. Colpito un mercato

Lettura in corso:

Gaza: le bombe israeliane provocano una nuova strage. Colpito un mercato

Dimensioni di testo Aa Aa

Altri morti, feriti con corpi mutilati e panico.
È la cronaca di un nuovo massacro a Gaza dopo il bombardamento dell’esercito israeliano nei pressi di un mercato nel nord est della Striscia.

Almeno 17 i palestinesi che hanno perso la vita e oltre 160 i feriti.

Un inferno provocato da due missili lanciati dall’aviazione e gli spari dell’artiglieria sul quartiere di Chedjaïa, a est della città di Gaza.

Tra le rovine e gli edifici da cui salgono colonne di fumo, sono stati soccorsi i feriti sopravvissuti alle bombe.

Un attacco compiuto durante le ore in cui avrebbe dovuto essere rispettata una tregua umanitaria, annunciata unilateralmente da Israele, nelle zone in cui non sono in corso i combattimenti.