ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Tregua Hamas-Tel Aviv, si apre spiraglio

Lettura in corso:

Tregua Hamas-Tel Aviv, si apre spiraglio

Dimensioni di testo Aa Aa

Si è aperto uno spiraglio per una nuova tregua. Mentre nella Striscia di Gaza continuano i bombardamenti israeliani, si fa strada l’ipotesi di un cessate il fuoco tra Tel Aviv ed Hamas, secondo quanto trapelato da una fonte governativa anonima rilanciata dai media israeliani.

Dopo la breve pausa di lunedì per la fine del Ramadan, gli attacchi sono ripresi. I morti palestinesi sono oltre 1100, per tre quarti sono vittime civili.
Solo questo martedì i raid aerei hanno ucciso una trentina di persone, a Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza, nel bombardamento di un’abitazione sono morte 17 persone della stessa famiglia. Hamas ha risposto con il lancio di razzi, non si registrano né vittime né feriti in territorio israeliano. Quattro razzi lanciati da Gaza verso la zona di Ashkelon hanno mancato l’obiettivo e sono caduti nel territorio della Striscia.

A Gerusalemme si sono celebrati i funerali di due soldati isaeliani uccisi, in tutto sono 53, tre i civili vittime del conflitto dall’8 luglio scorso.