ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Prima visita del ministro degli esteri ucraino a Washington

Lettura in corso:

Prima visita del ministro degli esteri ucraino a Washington

Dimensioni di testo Aa Aa

Pavlo Klimkin ha incontrato il suo omologo statunitense John Kerry.
Temi principali del meeting: le tensioni nelle regioni orientali del Paese e le indagini sul luogo della sciagura dell’aereo malese abbattuto un paio di settimane fa.

“Il sito deve essere delimitato per proteggere le prove”, ha detto Kerry, “ma la Russia deve usare la sua influenza fra i separatisti perché l’indagine sia decente”.

Non così diversa la risposta di Klimkin: “Per noi è una questione di dignità umana, si tratta della possibilità di recuperare tutti i corpi sul luogo dell’impatto e di restiutire ogni effetto personale dei propri cari ai parenti delle vittime”.

Una promessa difficile da mantenere visti gli atti di sciacallaggi compiuti sui cadaveri e il fatto che dopo tanti giorni i soccorittori credono che sarà impossibile ritrovare tutte le vittime.