ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina. Olanda esclude missione militare su luogo incidente Boeing

Lettura in corso:

Ucraina. Olanda esclude missione militare su luogo incidente Boeing

Dimensioni di testo Aa Aa

Una situazione troppo instabile, troppo esplosiva per ogni tipo di missione nella regione ucraina di Donetsk. L’Osce esclude un’operazione con personale non armato nel luogo dell’incidente del Boeing 777 della Malaysia Airlines.

In maniera analoga si è espresso il Primo Ministro olandese Mark Rutte secondo il quale l’invio di una missione militare internazionale nella regione per mettere in sicurezza il luogo dell’incidente non è realistico. Nello schianto del volo Amsterdam-Kuala Lumpur hanno perso la vita 298 persone, per i due terzi olandesi.

“Ottenere la superiorità militare attraverso una missione internazionale nella regione non è realistico, secondo le nostre conclusioni. Nemmeno se si optasse per un massiccio dispiegamento militare. Nemmeno in tal caso un successo militare sarebbe realistico”.

A 10 giorni dall’abbattimento del volo nell’Est dell’Ucraina un’indagine approfondita sul luogo dell’impatto non è ancora stata avviata. I resti delle vittime che è stato finora possibile recuperare sono stati portati a Hilversum, Sud-Est di Amsterdam, dove sono al lavoro circa 200 esperti di medicina legale.