ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

San Diego, California, patria del cinema estivo

Lettura in corso:

San Diego, California, patria del cinema estivo

Dimensioni di testo Aa Aa

Al Comic-Con di San Diego, California, l’annuale appuntamento sulla cultura pop in omaggio a film, TV, video giochi, fumetti e quant’altro spicca l’omaggio a Batman che quest’anno spegne 75 candeline. In vista molti costumi di scena di coloro che hanno interpretato Batman.

Ma al Comic-Con non potevano mancare le anteprime di prelibatezze cinematografiche come “Penguins of Madagascar” nel cui cast figura anche l’attore cinematografico televisivo britannico Benedict Cumberbatch (noto per il suo “Sherlock Holmes”).

Cumberbatch da la voce al suo primo personaggio dei cartoon cioe’ il lupo Agent Classified.

Benedict Cumberbatch, attore:
“ Ci ho messo un po’ ad abituarmi, un’oretta alla mattina per uscire dai panni del cane, diversamente avrei fatto cose che non fanno parte delle abitudini, ritrovare il ruolo adulto in pubblico, riabituarmi ad utilizzare il bagno. Si’, mi sono divertito veramente molto, è un bel personaggio, non vedo l’ora di vedere il film”.

“Penguins of Madagascar” sarà sul grande schermo dal 14 di novembre.

L’attore Jeff Bridges e’ venuto a presentare “The Giver”, progetto cinemtografico sul quale aveva lavorato col padre, il compianto Lloyd Bridges.

Jeff Bridges, attore:
“Nella cantina di qualcuno c‘è ancora la versione che aveva girato mio padre, ho diretto mio padre. E’ una cosa agrodolce il fatto che mio padre non sia qui eppure ogni qual volta lo cito sento come se ci fosse e forse c‘è, perchè lo sento”.

Ambientato nel futuro, in una società in cui le differenze tra individui sono state cancellate e non esiste possibilità di scelta il film affronta l’annuale “Cerimonia dei 12”: solo ad un membro della comunità sarà assegnato il compito di Custode delle Memorie dell’Umanità. Jonas, sedici anni, inizierà a provare sulla propria pelle tutte quelle sensazioni che a nessun altro membro della comunità sono concesse: i colori, il significato dell’amore, del dolore, le frustrazioni.

“The Giver” esce ad agosto.