ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

La Concordia ormeggiata a Genova, Renzi "non è un lieto fine"

Lettura in corso:

La Concordia ormeggiata a Genova, Renzi "non è un lieto fine"

Dimensioni di testo Aa Aa

La Costa Concordia è stata ormeggiata nel porto di Genova. Si conclude l’ultimo viaggio della nave che sarà demolita nel luogo dove è stata costruita.

Dopo 9 anni ritorna nei cantieri di Sestri Ponente sporca e malandata, con l’insegna sbiadita dal mare e dalla vergogna.

Il relitto è attraccato poco dopo le 14, percorrendo di poppa l’ultimo mezzo miglio. A Genova c’era anche il Presidente del Consiglio italiano, Matteo Renzi, che ha ringraziato i responsabili di una delle più grandi imprese ingegneristiche della storia navale.

“La qualità straordinaria di tante persone non può rimediare a ciò che è stato fatto – ha detto il premier – Quello di oggi non può essere certo definito un giorno a lieto fine. Credo che nessuno possa festeggiare o essere felice perché andiamo a chiudere una vicenda che ha portato alla morte di 33 persone”.

Appena si è conclusa la fase di ormeggio è stata sciolta l’unità di crisi che si era costituita presso la capitaneria di porto di Genova.

L’Odissea della Concordia è durata due anni e mezzo ed è costata oltre un miliardo e mezzo di euro.