ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Netanyahu: "Israele completerà la missione"

Lettura in corso:

Netanyahu: "Israele completerà la missione"

Dimensioni di testo Aa Aa

Israele ha celebrato i funerali di due soldati uccisi a Gaza, nella giornata in cui ha contato il numero più alto di vittime dall’inizio dell’offensiva: 13 i militari morti domenica.

Ma non è finita. Poche ore dopo, le Brigate Ezzedin al-Qassam, braccio armato di Hamas, hanno rivendicato la cattura di un militare israeliano.

Benjamin Netanyahu è più che mai determinato a proseguire con i bombardamenti nella Striscia. “Noi piangiamo ogni vittima innocente”, ha detto il primo ministro, “Ma la colpa è di Hamas. Non abbiamo scelto di fare questa guerra”.

Secondo fonti militari domenica Israele ha intensificato i bombardamenti a nord di Gaza, perché è dal quartiere di Sajaya che, dall’8 luglio scorso, Hamas ha lanciato 140 razzi.