ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Iraq: attentati in quartieri sciiti, almeno 26 morti

Lettura in corso:

Iraq: attentati in quartieri sciiti, almeno 26 morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Cinque autobombe hanno ucciso sabato almeno 26 persone a Baghdad, esplodendo in diversi quartieri a maggioranza sciita.

Si tratta di una probabile reazione all’offensiva dell’esercito e delle milizie sciite, che stanno cercando di recuperare terreno, contro le forze jihadiste dello Stato Islamico dell’Iraq e del Levante (ISIL).

Gli estremisti, che a inizio giugno hanno proclamato il califfato nel nord del Paese, si trovano ora a 70 chilometri da Baghdad.

A Mosul il palazzo episcopale dei siro-cattolici è stato dato alle fiamme. Dopo 2000 anni nella città irachena non ci sono più cristiani, costretti alla fuga per sfggire alla persecuzione degli integralisti islamici.