ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Rapporto dell'Onu sull'Aids: in calo le morti

Lettura in corso:

Rapporto dell'Onu sull'Aids: in calo le morti

Dimensioni di testo Aa Aa

Per la prima volta dal 2005 sono in calo nel mondo le morti correlate all’Aids. E’ quanto rivela l’ultimo rapporto dell’agenzia delle Nazioni Unite per la lotta all’Aids, presentato a Ginevra in vista della conferenza mondiale di Melbourne, in calendario la prossima settimana.

Rispetto all’anno di riferimento, il 2005, quando è stato registrato il picco nel numero delle vittime, nel 2013 si sono contati un milione e mezzo di morti, marcando una diminuzione del 35 per cento.

Secondo il rapporto, la tendenza alla riduzione sarebbe cominciata già nel 2009-2010. Negli ultimi tre anni, infatti, si calcola che le morti siano diminuite del 19 per cento, il che costituisce il più alto tasso di declino degli ultimi dieci anni.

In calo anche i nuovi casi di Aids, che nel 2013 sono state 2,1 milioni, contro i 3,4 milioni del 2001.