ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Striscia di Gaza: la tensione resta alta tra Israele e Hamas

Lettura in corso:

Striscia di Gaza: la tensione resta alta tra Israele e Hamas

Dimensioni di testo Aa Aa

È ancora scontro militare tra Israele e i palestinesi di Hamas, mentre si moltiplicano gli sforzi diplomatici e si intravedono i primi timidi segnali per un accordo sulla tregua. Tre missili di Hamas hanno colpito questa mattina il porto della città di Eilat, una delle principali stazioni balneari del Paese, due persone sarebbero rimaste leggermente ferite.

Eilat si trova nell’estremo sud di Israele, sul Golfo di Aqaba, nel Mar Rosso, al confine con l’Egitto e la Giordania. Un razzo lanciato dalla Striscia di Gaza ha colpito Ashdod, città sempre nel sud del Paese. Si teme un ulteriore incremento della gittata dei missili a disposizione di Hamas.

L’offensiva israeliana si è intensificata nelle ultime ore. Nella notte ci stati nuovi raid sulla striscia di Gaza che hanno causato due morti. Ieri erano state colpite alcune istallazioni delle brigate al-Qassam, braccio armato di Hamas, ma senza provocare vittime.