ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Hammond nuovo ministro degli Esteri britannico

Lettura in corso:

Hammond nuovo ministro degli Esteri britannico

Dimensioni di testo Aa Aa

Il governo britannico guidato dal conservatore David Cameron si appresta ad un rimpasto della propria compagine.

Primo segnale di novità è la nomina di Philip Hammond alla testa del ministero degli Esteri.

Hammond, che finora ha rivestito l’incarico di ministro della Difesa, è noto per le sue posizioni radicalmente euroscettiche. All’inizio dell’anno ha proposto al suo partito di impegnarsi su un referendum per l’uscita di Londra dall’Unione.

La ridefinizione dei posti al governo punta a ringiovanire l’immagine dell’esecutivo in vista delle elezioni politiche del 2015.

Per questo veterani del partito conservatore come il ministro degli Esteri uscente William Hague, sono già sulla porta.

Dall’imminente rimpasto ci si attende il ritorno di una presenza femminile nell’esecutivo che al momento ne è privo.