ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Egitto: governo propone un piano per una tregua a Gaza

Lettura in corso:

Egitto: governo propone un piano per una tregua a Gaza

Dimensioni di testo Aa Aa

Si muove la diplomazia internazionale per fermare la guerra a Gaza.
I ministri degli esteri della Lega Araba riuniti al Cairo appoggiano il piano proposto dal governo egiziano che prevede la cessazione delle ostilità a partire da questa mattina e l’avvio di negoziati entro 48 ore tra delegazioni israeliane e palestinesi. Un primo spiraglio ma che secondo alcuni analisti sarebbe troppo flebile.

“Per quanto riguarda la questione palestinese – sottolinea Nabil Fahmi, analista politico – bisogna ricordare che Israele non risponde alla Lega Araba, né alle risoluzioni delle Nazioni Unite e del Consiglio di Sicurezza. Purtroppo nessuna delle risoluzioni adottate anche dall’ Assemblea Generale dell’Onu sono state rispettate da Israele”.

Per Hamas la proposta egiziana puõ essere considerata solo nel caso di un accordo completo anche sull’assedio di Gaza. Il premier israeliano Netanyahu invece sottoporrà la proposta di cessate il fuoco al gabinetto di guerra di questa mattina.

“La diplomazia internazionale si impegna per fermare la guerra a Gaza, ma la decisione di raggiungere una tregua è legata agli obiettivi che entrambe le parti in guerra cercano di raggiungere. Mohammed Shaikhibrahim, euronews, Il Cairo”.