ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ciclismo, Contador non dovrà operarsi: "Proverò a recuperare per la Vuelta"

Lettura in corso:

Ciclismo, Contador non dovrà operarsi: "Proverò a recuperare per la Vuelta"

Dimensioni di testo Aa Aa

Alberto Contador non dovrà operarsi alla tibia fratturata in seguito alla caduta che l’ha costretto al ritiro dal Tour de France. Ad annunciarlo è stato lo stesso Contador dopo un consulto con uno specialista a Madrid.

Un intervento chirurgico avrebbe allungato i tempi di recupero del ciclista spagnolo, che ora dovrà osservare due settimane di riposo assoluto. “Riconosco che è molto difficile che io riesca a recuperare in tempo per la Vuelta – ha ammesso Contador -. Tuttavia ci sono delle possibilità e farò di tutto per esserci”.

La Vuelta scatterà il 23 agosto e si concluderà il 14 settembre. Il ciclista della Tinkoff-Saxo, vincitore della corsa a tappe spagnola nel 2008 e nel 2012, ha a disposizione meno di 40 giorni per tornare in sella e provare un recupero che oggi appare quasi impossibile.