ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Afghanistan: 89 le vittime dell'attentato al mercato.

Lettura in corso:

Afghanistan: 89 le vittime dell'attentato al mercato.

Dimensioni di testo Aa Aa

89 morti, almeno una quarantina di feriti.

È pesante il bilancio dell’attentato di stamattina nella città afgana di Urgun nella provincia orientale di Paktika.

Un attentatore suicida, alla guida di un’auto carica di esplosivo, si è fatto saltare in aria nei pressi di un mercato e di una moschea, proprio quando la polizia locale tentava di intercettarlo.

Non è ancora chiaro chi vi sia dietro all’attentato.

“I nemici dell’Afghanistan hanno martirizzato un gran numero di persone” ha detto il governatore della regione, Mohibullah Sameem.
“Hanno ferito molti dei nostri giovani. È un atto contro l’Islam, contro l’umanità e contro la nostra terra”.

Principali sospettati, i Talebani negano.
“Noi mujaheddin condanniamo gli attacchi sulla popolazione locale” ha detto un loro portavoce, Zabihullah Mujahid.

L’attacco arriva mentre continuano i preparativi per la partenza delle truppe straniere ancora nel Paese e mentre si tenta di risolvere la disputa sui risultati delle elezioni presidenziali.