ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Cina, lavoro minorile e smartphone: accusato un fornitore di Samsung

Lettura in corso:

Cina, lavoro minorile e smartphone: accusato un fornitore di Samsung

Dimensioni di testo Aa Aa

La collaborazione è sospesa. Samsung annuncia di voler vederci chiaro sulle accuse di sfruttamento del lavoro minorile lanciate al suo fornitore cinese Shinyang Electronics a Dongguan.

È l’associazione “China Labour Watch’‘ a scoperchiare il caso relativo ad almeno 5 lavoratori, dopo che in passato la stessa Samsung era stata segnalata per controlli inadeguati negli stabilimenti cinesi.

Le aziende fornitrici del gigante di elettronica secondo il rapporto pubblicato da ‘China Labour Watch’‘ possono facilmente assumere lavoratori di età inferiore ai 16 anni.

Samsung ha più volte dichiarato “tolleranza zero” nei confronti del lavoro minorile.