ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Judo, Grand Slam di Tjumen: Brasile e Giappone protagonisti della giornata conclusiva

Lettura in corso:

Judo, Grand Slam di Tjumen: Brasile e Giappone protagonisti della giornata conclusiva

Dimensioni di testo Aa Aa

Giornata conclusiva del Grand Slam di judo di Tjumen, in Russia. Partiamo dalle donne, dove nella categoria sotto i 70 chilogrammi la numero uno mondiale, l’olandese Kim Polling, ha battuto in finale la canadese Kelita Zupancic grazie a un waza-ari.

Nella categoria sopra i 78 chilogrammi a imporsi è stata la giapponese Kanae Yamabe, numero 6 del ranking mondiale. In finale l’atleta del Sol Levante ha avuto la meglio sulla coreana Jung Eun Lee.

Passando agli uomini, nella categoria sotto gli 81 chilogrammi vittoria del brasiliano Victor Penalber sul russo Alan Khubetsov: a decire la finale è stato il waza-ari messo a segno dal brasiliano, l’unico dell’incontro.

Il giapponese Yuya Yoshida si è aggiuidicato l’oro nella categoria sotto i 90 chilogrammi battendo l’uzbeko Dilshod Choriev. Decisivo anche in questo caso un waza-ari.

L’azero Elmar Gasimov ha avuto la meglio sul canadese Kyle Reyes nella categoria sotto i 100 chilogrammi. Chiudiamo con la categoria sopra i 100 chilogrammi, dove la vittoria è andata al brasiliano Rafael Silva, che in finale ha superato il giapponese Takeshi Ojtani.