ULTIM'ORA

Lettura in corso:

The Corner Mondiali: scandalo biglietti, Ray Whelan ricercato dalla polizia


the corner

The Corner Mondiali: scandalo biglietti, Ray Whelan ricercato dalla polizia

Benvenuti a The Corner Speciale Coppa del Mondo 2014. Sabato sera allo stadio Nacional di Brasilia è in programma la finale di consolazione tra Brasile e Olanda.

La Seleçao vuole salutare il pubblico di casa con una vittoria dopo la disfatta con la Germania, gli Oranje puntano a chiudere il torneo senza sconfitte.

Finale di consolazione: Brasile per farsi perdonare, Olanda per non perdere l’imbattibilità

Sfumato il sogno di alzare la Coppa al Maracanà, al Brasile resta la finale per il terzo posto, che i verdeoro giocheranno per la quarta volta nella loro storia. Il bilancio è di due vittorie, contro la Svezia nel ’38 e l’Italia nel ’78, e una sconfitta, nel ’74 con la Polonia.

A Teresopolis, sede del ritiro brasiliano, si è rivisto dopo l’infortunio anche Neymar. Il numero 10 della Seleçao, al contrario della maggior parte dei connazionali, in finale farà il tifo per l’Argentina di Messi e Mascherano, suoi compagni al Barcellona.

Louis Van Gaal ha definito la sfida con la Seleçao una gara inutile, ma con l’avvicinarsi della partita il ct dell’Olanda prova ad aggiustare il tiro: “Nessuna nazionale olandese è mai riuscita a tornare imbattuta da un Mondiale”, ha sottolineato il tecnico, che poi ha definito “spazzatura” le voci su uno spogliatoio spaccato.

Quella col Brasile sarà la seconda finale di consolazione nella storia dell’Olanda, battuta 2-1 dalla Croazia a Francia ’98 nell’unico precedente.

Brasile, il presidente eletto della federcalcio difende Scolari: “Per me resta”

L’umiliazione subita nella semifinale contro la Germania è ancora fresca, ma il presidente eletto della federcalcio brasiliana, Marco Polo Del Nero, si schiera in difesa del ct Luiz Felipe Scolari, massacrato dalla critica dopo il 7-1 con la Germania.

“Per me Scolari resta’‘, ha detto in un’intervista Del Nero, che assumerà la carica di numero della federcalcio da aprile 2015.

‘‘Con la Germania ha fatto un errore tattico, ma tutti sbagliano – ha aggiunto Del Nero -. Poteva succedere a chiunque. L’importante è che abbia fatto un buon lavoro. La preparazione è stata buona, c‘è una base da cui ripartire’‘. Da quando Scolari è tornato in panchina nel 2012 il Brasile ha perso solo 3 delle 28 partite giocate.

Scandalo biglietti: Ray Whelan ufficialmente ricercato dalla polizia

Nuovo capitolo dello scandalo biglietti. Ray Whelan, uno dei responsabili dell’agenzia svizzera che gestiva per conto della Fifa la vendita dei biglietti per il Mondiale, è ufficialmente ricercato dalla polizia brasiliana.

Prima del nuovo ordine di cattura, Whelan era già stato arresato e poi rilasciato lunedì scorso a Rio de Janeiro. Le telecamere dell’albergo di lusso dove soggiornava lo hanno ripeso mentre usciva da una porta secondaria.

Whelan è sospettato di essere il capo di un’organizzazione che rivendeva i tagliandi inutilizzati a un prezzo maggiorato grazie all’aiuto di noti bagarini, tra i quali l’algerino Lamine Fofana.

Organizzazione che secondo gli inquirenti sarebbe attiva dal Mondiale del 2002 e avrebbe rivenduto illegalmente circa 1000 biglietti a un prezzo medio di 1000 euro.

Pronostici: Brasile-Olanda, per Euronwes Seleçao favorita

Penultimo appuntamento con i nostri pronostici mondiali. Secondo la maggioranza della redazione sportiva di Euronews sarà il Brasile a chiudere il Mondiale al terzo posto: il risultato più gettonato è l’1-0 per la Seleçao.

Commentate e inviateci le vostre previsioni su Brasile-Olanda sui social network usando l’hashtag #TheCornerScores.

Anche per oggi è tutto. Restate con noi in questi ultimi giorni del nostro viaggio in Brasile.

Ogni storia può essere raccontata in molti modi: osserva le diverse prospettive dei giornalisti di Euronews nelle altre lingue.

traduzione automatica

traduzione automatica

Prossimo Articolo

the corner

The Corner Mondiali, Van Gaal amaro: "La finale per il terzo posto? Inutile"