ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

L'italiana Indesit finisce in mano a Whirlpool

Lettura in corso:

L'italiana Indesit finisce in mano a Whirlpool

Dimensioni di testo Aa Aa

Ancora un marchio italiano che finisce in mani straniere: Indesit, storica azienda marchigiana di elettrodomestici, viene comprata da Whirlpool per 758 milioni di euro.

L’annuncio è arrivato dopo l’accordo con Fineldo per la cessione del 66,8% dei diritti di voto.

Il colosso americano acquisterà il 42,7% delle quote dalla holding dei Merloni e il 17,6% dai singoli membri della famiglia fondatrice.

Una volta terminata l’operazione, Whirlpool lancerà un’offerta pubblica di acquisto obbligatoria sulle quote restanti a 11 euro per azione.

Prudente la reazione dei sindacati, che ora chiedono il rispetto del piano industriale concordato a fine 2013.