ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Gaza: funerali e feriti evacuati in Egitto. Israele pronta ad attacco via terra

Lettura in corso:

Gaza: funerali e feriti evacuati in Egitto. Israele pronta ad attacco via terra

Dimensioni di testo Aa Aa

85 morti, 22 solo oggi, di cui 8 della stessa famiglia. 550 feriti, un centinaio di case distrutte dai raid israeliani nella Striscia di Gaza. A Khan Younis tra disperazione e rabbia si celebrano i funerali dell’intera famiglia rimasta uccisa nella sua stessa casa. Tra gli 8 morti anche donne e bambini.

“Bambini, donne e anziani, non ci può essere oppressione peggiore di questa al mondo, non si rendono conto di cosa succede alla gente qui?”

L’Egitto ha riaperto eccezionalmente il valico di Rafah per consentire il passaggio delle ambulanze per accogliere i feriti palestinesi negli ospedali del Sinai.

“Un missile è stato sparato vicino alla nostra casa mentre noi eravamo all’interno. all’inizio hanno sparato solo un colpo d’avvertimento, un minuto dopo è arrivato l’attacco vero e proprio. Non abbiamo avuto tempo di uscire di casa e di prendere le nostre cose. Ma grazie a Dio le sue condizioni miglioreranno, se Dio vuole”.

Il cessate il fuoco intanto sembra ancora lontano, nonostante la richiesta del segretario dell’Onu Ban Ki Moon. Nessuna apertura al dialogo dal premier Netanyahu che ha ribadito che la tregua con Hamas non è in agenda e che se i lanci di razzi dalla Striscia non cesseranno, Isreale è pronta un attacco via terra. Al telefono con il premier israeliano anche il presidente russo Putin ha chiesto uno stop urgente del confronto armato.