ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Ucraina: separatisti convergono a Donetsk e si preparano a battaglia decisiva

Lettura in corso:

Ucraina: separatisti convergono a Donetsk e si preparano a battaglia decisiva

Dimensioni di testo Aa Aa

L’esercito ucraino avanza verso la roccaforte separatista di Donetsk. Le truppe di Kiev si preparano a stringere d’assedio i capoluoghi delle regioni dell’est, dopo aver ripreso Sloviansk e Kramatorsk.

È battaglia a Luhansk, vicino al confine con la Russia, dove l’aviazione ha attaccato carri armati e altri obiettivi sensibili.

I separatisti reclamano di aver ucciso oltre 200 soldati ucraini in un combattimento vicino al confine russo. Secondo l’agenzia di stampa di Mosca Interfax, le truppe di Kiev avrebbero subito pesanti perdite durante il tentativo di prendere un’altura strategica tra Luhansk e Donetsk, dove i filorussi si stanno preparando alla battaglia decisiva.

Il capo delle milizie di Sloviansk ha annunciato che i suoi uomini si preparano all’assedio di Donetsk, che è molto più facile da difendere.

Il ripiegamento dei separatisti verso la capitale della regione viene confermato dal capo dell’intelligence ucraina che accusa i ribelli di voler causare un massacro.