ULTIM'ORA

ULTIM'ORA

Nigeria: 63 donne rapite da Boko Haram sono riuscite a fuggire

Lettura in corso:

Nigeria: 63 donne rapite da Boko Haram sono riuscite a fuggire

Dimensioni di testo Aa Aa

Sono riuscite a fuggire 63 delle 68 ragazze rapite lo scorso giugno da Boko Haram nel nord-est della Nigeria.

Le giovani hanno approfittato dell’assenza dei loro carcerieri che erano impegnati nell’attacco a un commissariato di Damboa, in cui hanno perso la vita oltre 50 miliziani.

Il gruppo delle 68 ragazze fu sequestrato nel villaggio di Kummabza, nello Stato di Borno. Restano invece ancora prigioniere 219 delle 276 studentesse catturate da Boko Haram lo scorso aprile a Chibok, sempre nello Stato di Borno. Soltanto 57 loro compagne sono riuscite a fuggire.

Secondo gli attivisti di ‘Bring Back Our Girls’ il destino delle ragazze ancora in mano agli islamisti è quello di essere vendute come schiave.